Invece di “dove mangiare” con un elenco di ristoranti che preferisco consigliare a voce oppure al momento della prenotazione, pensavo sarebbe meglio parlare di “cosa mangiare” … con una panoramica sulla cucina Cilentana.
Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni è anche la terra della Dieta Mediterranea, riconosciuta dall’ UNESCO “Patrimonio immateriale culturale dell’umanità”.
Oggi la Dieta Mediterranea è uno stile di vita sano ammirato in tutto il mondo e si pone come il fiore all’occhiello di un territorio che ha tanto da offrire in termini di turismo.
La cucina del Cilento ha origini  antichissime, infatti, affonda le sue radici in epoca greca e deriva, quindi, dalle tradizioni gastronomiche che i greci portarono sulle nostre coste e che i cilentani hanno ereditato.
Ancora oggi, alcune delle ricette presenti sulle tavole dei cilentani sono quelle originali che si preparavano già tantissimo tempo fa.
I prodotti tipici del Cilento sono moltissimi e rispecchiano l’eterogeneità del territorio. Pertanto, la cucina del Cilento è un insieme di sapori unici, preparati secondo ricette semplici, che esaltano i prodotti tipici del territorio del Cilento.
Obbligatorio, quindi, per tutti coloro che ci faranno visita, sarà provare a gustare tutti nostri prodotti.